Furore

Nel maggio del 1934 New York fu quasi oscurata in pieno giorno da una nube di polvere proveniente dalle grandi pianure degli Stati Uniti. Ma toccò anche a Chicago e a parte del Canada. Si trattava di una delle terribili “dust bowl” (letteralmente: coppe di polvere) che in quegli anni contribuirono a determinare la durissima …

Continua

Che c’è lassù?

Per la realizzazione delle previsioni del tempo è necessaria la conoscenza di milioni di dati di temperatura, pressione, umidità, vento e altri parametri, sia in superficie che a diverse quote atmosferiche. Sulla superficie terrestre e marina le misure sono in prevalenza affidate alla strumentazione tradizionale ubicata in capannine, a bordo di navi specializzate o montata …

Continua

Quei fiori di ciliegio…

Qualche giorno fa il quotidiano “L’Unità” ha pubblicato un bellissimo articolo di Renato Bruni: “Quei fiori di ciliegio arrivati troppo presto”. Eccolo.//.   //. Durante l’inverno del 1736, osservando il suo giardino nel Norfolk ancora brullo per il gelo, il signor Robert Marsham creò inconsapevolmente una nuova disciplina scientifica. Decise infatti che avrebbe meticolosamente registrati …

Continua

Consigli di lettura

consigli di lettura
Libri sulla METEOROLOGIA e la CLIMATOLOGIA

Canale Youtube

Canale youtube
I miei video sul canale Youtube