X come…

X, banda

Tipo di radar meteorologico, a frequenza 8 – 12 GHz ovvero a lunghezza d’onda 3,75 – 2,4 cm. Rispetto alle altre bande (C ed S) questo radar è più compatto e meno costoso. Il range è ridotto, ma la risoluzione spaziale e temporale migliore: di fatto è uno strumento complementare ai radar fissi, utile per campagne di misura, specie nelle valli alpine, per meteorologia urbana, a supporto della gestione del rischio idrogeologico in grandi città.

Consigli di lettura

consigli di lettura
Libri sulla METEOROLOGIA e la CLIMATOLOGIA

Canale Youtube

Canale youtube
I miei video sul canale Youtube