Onda di piena

L’onda di piena descrive come si muove il punto di massima portata di un fiume verso valle. La portata di piena e l’ìdrogramma, cioè il grafico che rappresenta il valore della portata nel tempo, si riferiscono ad un assegnato tempo di ritorno ed un’assegnata sezione trasversale del bacino. Il tempo di ritorno è il tempo …

Continua

CopenHill

Nel 2017 è stato inaugurato CopenHill, il termovalorizzatore “Amager Bakke” di Copenhagen, realizzato con una spesa di 610 milioni di euro. L’impianto brucia i rifiuti non riciclabili per produrre energia elettrica e calore. È dentro Copenaghen, dista solo 2 km dalla Sirenetta, 5 km dal Municipio, dal nuovo Teatro dell’Opera e dalla Biblioteca Nazionale, dunque …

Continua

Plastica, un’emergenza

A distanza di oltre 100 anni dalla sua invenzione, siamo abituati tutti i giorni ad avere a che fare con qualche oggetto di plastica. Ci rende la vita più veloce, semplice, economica. Ma ora, dopo un secolo di produzione e di consumi non controllati, la convenienza si è tramutata in una crisi. Da quando è …

Continua

“Aria condizionante”

Tra non molto riaccenderemo i climatizzatori. Non fatelo regolandoli “a palla”: fa male alla salute. E inoltre, ecco alcune riflessioni. Nel 1902 venne chiesto a Willis Carrier di trovare un modo per evitare che il calore e l’umidità deformassero la carta una tipografia di Brooklyn. Ma l’aria condizionata che lui ha contribuito a sviluppare ha …

Continua

Troppi dati?

In risposta al forte aumento di immagazzinamento dei dati e della capacità dei computer nell’ultimo decennio, la quantità di energia utilizzata dai grandi centri di gestione dati sta raddoppiando ogni quattro anni e dovrebbe triplicare nei prossimi 10. Questi cambiamenti sono in parte dovuti alla moltitudine delle utenze: la crescente gamma dei dispositivi, dai televisori …

Continua

Cure parentali delle piante

Come fanno delle piantine appena nate in una foresta a sopravvivere per il tempo necessario a diventare autonome? Le foreste e i boschi sono infatti luoghi molto bui, soprattutto ai livelli più bassi; il seme di un albero che vi germinasse non avrebbe per lungo tempo alcun accesso alla luce. Qual’è il meccanismo che permette …

Continua

Uragani di casa nostra

Gli uragani mediterranei (Medicanes) sono intensi cicloni che acquistano caratteristiche tropicali manifestandosi con fortissimi venti e piogge, e così esponendo a rischi seri le zone popolate costiere del Mediterraneo. Capire come i Medicanes si evolveranno con il riscaldamento globale è ancora una sfida, perché la insufficiente risoluzione dell’osservazione del fenomeno e/o la connessione atmosfera-oceano costituiscono …

Continua

Geoingegneria, clima e raccolti

Il 15 giugno 1991, la cima del Monte Pinatubo nelle Filippine saltò in aria con un’eruzione di enormi proporzioni. Si alzò una nube alta 45 km, riempendo poi le valli circostanti con materiali di deposito spessi 200 metri e distruggendo quasi tutti i ponti nel giro di 30 km. Morirono più di 800 persone. Il …

Continua

Impatto dell’esplosione demografica sull’ambiente e sull’uomo

Il rapido aumento della popolazione mondiale sta mettendo alla prova il nostro ambiente. Mentre i paesi avanzati continuano a inquinare e a esaurire le risorse, quelli in via di sviluppo si trovano sotto una crescente pressione per competere economicamente e allo stesso tempo i loro progressi industriali vengono danneggiati. Le richieste che questa crescita pone …

Continua

Acqua, oro blu. Idee sempre attuali

La Terra è un posto speciale per vivere. Probabilmente ne esistono tanti altri nello sterminato universo, ma condizioni così favorevoli non si trovano facilmente. L’aria, cioè la miscela dei gas che ci avvolge, è come sappiamo un fondamentale elemento vitale, tanto è vero che la respiriamo. Ma la vita degli esseri umani, degli animali e …

Continua

I miei libri


Acquista online

Canale Youtube

Canale youtube
I miei video sul canale Youtube