Acqua

Oltre alle pandemie, tra gli onerosi problemi che la nostra generazione e probabilmente le prossime di tutto il mondo devono e dovranno affrontare, e cercare di risolvere o quantomeno di contenere, dobbiamo ricordare il cambiamento climatico, la penuria del cibo e l’emergenza acqua. All’inizio della primavera, per iniziativa dell’ONU dal 1992, si celebra la Giornata …

Continua

2020, un preoccupante primato (e non solo per il Covid)

Il 2020, alla pari del 2016, è stato uno dei tre anni più caldi mai verificatosi dal periodo preindustriale (1850-1900), registrando una temperatura media globale di 14,9 °C, vale a dire 1,2 °C al di sopra della media di quel cinquantennio di riferimento. A differenza del 2016, quando abbiamo assistito a uno dei più forti …

Continua

Pandemia, crisi climatica e pace

Il pressante e grave problema della pandemia, ormai da un anno in primo piano in tutto il mondo, e l’altra pesante preoccupazione, la crescente distanza del clima dalla normalità, emergenza ora in secondo piano, quasi oscurata da quella sanitaria, sono in realtà due conseguenze di uno stesso comportamento dell’uomo: la pretesa di dominio sulla natura. …

Continua

Idrogeno per oggi e domani

A che punto siamo con l’idrogeno? Da anni si parla di questa economia energetica quale strumento ottimale per alimentare i sistemi di riscaldamento, i motori delle automobili e addirittura quello dei treni. Nell’autunno di due anni fa il primo treno mosso con batterie caricate a idrogeno e con un’autonomia di 1000 km ha iniziato a …

Continua

Covid19 e cambiamento climatico

Partiamo da un dato: in tutta la storia del clima non si è mai verificato un cambiamento così rapido come quello misurato ai giorni nostri. Nell’ultimo secolo la temperatura è aumentata di 0,8 gradi centigradi, ovvero un incremento 8 volte superiore alle diminuzioni registrate durante i millenni delle glaciazioni. E ora sta salendo di 0,15-0,20 …

Continua

Previsione e prevenzione

Vi è differenza sostanziale tra prevedere e prevenire. La previsione, anche al meglio delle sue possibilità (modello matematico, strumentazione, validità dell’orizzonte temporale, capacità professionali), può anche fallire. E se, nei suoi limiti, si dimostra buona e certamente utile per la vita normale, può scontrarsi con tutto quanto va a intersecare le nostre realtà, compreso il …

Continua

Africa

Nigel Lawson, presidente della Fondazione per il negazionismo climatico e politico conservatore della Camera britannica dei Lords, per affrontare il forte declino dell’industria del carbone, sia in Inghilterra che negli Stati Uniti, sta cercando di rivolgere l’attenzione sulle necessità energetiche dell’Africa, spargendo disinformazione sulle grandi possibilità del continente a favore dei combustibili fossili e discredito …

Continua

Entropia

Come valutare quello che ci sta accadendo? Non saprei con precisione, anch’io come voi non ho vere risposte, anche se qualche idea ce l’ho. Probabilmente si tratta di un’ennesima espressione di disordine. Dopo aver trasformato ogni sorta di materia e di energia, secondo noi tutte a nostro favore ma non è affatto detto, dopo aver …

Continua

Eccessi atmosferici e informazione

“Eccessi atmosferici e adeguata informazione nell’era della comunicazione globale” La vita e la scienza La vita non dà certezze perché la vita non ha certezze. Ogni benché minimo tratto della nostra esistenza segue le leggi del probabile. Probabile non significa relativismo assoluto, perché non è possibile che si verifichi ogni cosa. Probabile vuol dire che …

Continua

Orsi polari?

Vado contro-corrente. Televisioni, radio, giornali e web, “media” insomma, continuano a non capire – o fanno finta di non capire o semplicemente se ne fregano alla grande del problema, basta dare un po’ di quel cibo – che alla stragrande maggioranza delle persone non arriva il messaggio che al di là (ma anche un po’ …

Continua

Consigli di lettura

consigli di lettura
Libri sulla METEOROLOGIA e la CLIMATOLOGIA

Canale Youtube

Canale youtube
I miei video sul canale Youtube