Due soli (Hunters moon?)

Oggi, al confine tra gli Stati Uniti e il Canada, l’alba si è presentata così: sono nati due soli.
Il fatto, più probabilmente, può essere spiegato come un fenomeno ottico; potrebbe derivare dai cristalli di ghiaccio che si accumulano nell’atmosfera, con la luce solare che viene riflessa generando un Sole in più. Il fenomeno, raro, si manifesta quando la luce solare passa attraverso certe formazioni nuvolose, se i cristalli di ghiaccio si trovano nell’aria più vicina all’osservatore.
Una seconda spiegazione, più dubbia, viene chiamata dagli americani “Hunters Moon” (la luna dei cacciatori): la Luna e il Sole nascono allo stesso tempo e la luna riflette la luminosità del sole con tanta intensità che sembra un secondo sole.
Casi simili sono stati quelli storici di Norimberga e Basilea (1561), scambiati dai cronisti dell’epoca per eventi biblici, e dagli ufologi nostrani per visite extraterrestri nel passato.

Guido Caroselli

Consigli di lettura

consigli di lettura
Libri sulla METEOROLOGIA e la CLIMATOLOGIA

Canale Youtube

Canale youtube
I miei video sul canale Youtube